A scuola di disegno con Ysingrinus #2 – Zozzolerci

Con il neonato progetto #zozzolerci procedono i miei tentativi e le mie sperimentazioni nel mondo del disegno.

Ieri Ysingrinus nei commenti mi ha proposto di scombinare le carte e confondere le idee sostituendo la vulva con un fallo.

Una foto trovata ieri sera su quella miniera inesauribile che è Tumblr mi è parsa soddisfare questi requisiti, seppur il fallo sia, se non del tutto assente, almeno non visibile.

Con la stessa matita e gomma gentilmente “offerte” ieri dai colleghi, ho provato dunque a riprodurla attraverso pochi semplici tratti. Questo è il risultato che sottopongo al vostro giudizio.

Annunci

49 thoughts on “A scuola di disegno con Ysingrinus #2 – Zozzolerci

  1. Le calze…che tocco di classe Ali.

    ps. Ha lavorato tutto il giorno, nel suo completo grigio, la cravatta rosa intorno al collo, le dita magre (cioè…pare avere i guanti con “i ditini” tutti insieme :-D), è la sua vita di giorno, capelli raccolti in una coda bassa, schiena curva su una scrivania di legno scuro, lui che separa l’Amore quando è volato altrove.

    Solo la notte svela l’Altro che è in lui, i capelli scivolano dolci di lato, rendendo il suo viso dolce, il corpo rimane nudo e libero di esprimere ciò che si nasconde sottopelle.

    Sottopelle un nuovo mondo da scoprire.

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...