La sabbia del Tempo

La sabbia del tempo scorre, muta la propria forma, irretisce lo sguardo con il suo lento cadere. Voglio rallentare, ripensare alla sabbia della vita che mi è passata addosso, morbida, lieve, come vellutato tocco di seta.

Sabbia calda che mi avvolge. Sabbia che piano mi modella. Sabbia che mi insegna. Sabbia che mi ruba i miei attimi per trasformarli nella mia vita. Posso rivedere i miei anni nelle sue spire dorate. Posso leggere quest’ultimo trascorso, anno di morte e di rinascita.

Odo accanto il tuo respiro addormentato, sento leggero il tocco dei tuoi piedi nudi. Piccoli piedi da bambina. Ti vedo, regina del mio tempo, appoggiata alla clessidra della mia vita. Dolce e sensuale ti sei arrampicata su di lei. Vedi scorrere assieme a me i granelli leggeri.

A te ho donato il mio tempo ricevendone in cambio la calda rena del tuo amore.

Come scorrea la calda sabbia lieve
per entro il cavo della mano in ozio,
il cor sentì che il giorno era più breve.

E un’ansia repentina il cor m’assalse
per l’appressar dell’umido equinozio
che offusca l’oro delle piagge salse.

Alla sabbia del Tempo urna la mano
era, clessidra il cor mio palpitante,
l’ombra crescente d’ogni stelo vano
quasi ombra d’ago in tacito quadrante. 

Gabriele D’Annunzio

Annunci

51 thoughts on “La sabbia del Tempo

    1. In realtà la genesi è stata complessa.
      Prima mi sono ritornati alla mente, chissà perchè i versi di D’Annunzio. Da li è nata l’idea del disegno, e poi le poche parole di accompagnamento. 🙂

      Mi piace

      1. In realtà tutto è capitato in un solo giorno, una cosa ha tirato l’altra… Mi piaceva, in questo tuo giorno di parto, condividere la storia di una genesi. 🙂

        Mi piace

      2. Un giorno, ma molto intenso direi….
        É stato un bel pensiero il tuo, abbiamo potuto vivere questo tuo percorso e le fasi che hanno dato vita a questa nascita.
        Per quanto riguarda il mio “parto” sento che il travaglio sarà un po’ lungo…

        Liked by 1 persona

      1. non è assolutamente vero. e lo sai! cioè, i versi sono bellissimi….
        ma tu li hai accompagnati meravigliosamente bene, riopeto omaggiando te stesso, la vita, il tempo e la donna che ti è vicino!

        Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...