Tolkieggiando – 1 di 7

Gimli, figlio di Glóin.

«Sleale è colui che si accomiata quando la via si oscura»

« Una piccola figura scura che nessuno aveva notato sbucò dalle ombre con un roco grido: Baruk Khazâd! Khazâd ai-mênu! Un’ascia oscillò e cadde. Due Orchi piombarono in terra decapitati. Gli altri fuggirono »

Annunci

35 risposte a "Tolkieggiando – 1 di 7"

      1. Dai dai dai (cit.) io con fatica sto lavorando per te. Oramai ho deciso che la devo tirare fuori sta storia e che come al solito c’è questa cosa, che chiamano banalmente vita, che rompe un po’ er cazzo 😀 Però non è male come idea. Il disegno mi piace, anche se ne hai fatti altri molto più belli, e lo dico proprio perché c’è del potenziale in te 😉

        Piace a 2 people

  1. E allora la mia statura | non dispensò più buonumore | a chi alla sbarra in piedi | mi diceva Vostro Onore, | e di affidarli al boia | fu un piacere del tutto mio, | prima di genuflettermi | nell’ora dell’addio | non conoscendo affatto | la statura di Dio.

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...